mercoledì 29 febbraio 2012

60 anni (di regno) e non sentirli: il Diamond Jubilee dell'inossidabile Queen Elizabeth II

Il 2012 non sarà solo l'anno della fine del mondo e della crisi globale. Quest'anno si festeggerà anche un lieto evento: il Diamond Jubilee della regina Elisabetta II d'Inghilterra. Londra si prepara da tempo a questo straordinario evento che vede la fioritura di una miriadi di mostre ed iniziative, una più interessante dell'altra e delle quali vi parlerò molto presto;-)
Ben 60 lunghi anni di regno (solo 4 anni la separano dal record di regno più longevo detenuto dalla sua trisavola Vittoria) che non sembrano aver scalfito minimamente lo smalto di questa straordinaria donna ormai 85enne, salita al trono d'Inghilterra quando di anni ne aveva appena 27.

 Queen Elizabeth II in Coronation Robes, June 1953 by Cecil Beaton. Photograph courtesy of Victoria & Albert images.

Figlia del timido e balbuziente Giorgio VI, divenne erede al trono a causa della famosa abdicazione di suo zio Edoardo VIII che per amore della divorziata americana Wallis Simpson, rinunciò alla corona. Educata in maniera severa secondo i dettami della casata dei Windsor, fedele al duro motto inculcatole sin da bambina "never complain, never explain", Elisabetta divenne una regina forte ma anche una moglie autoritaria e una madre fredda ed inflessibile.

domenica 19 febbraio 2012

Il Carnevale di Venezia a Versailles: la festa che neanche Maria Antonietta si sarebbe voluta perdere!

Eh si anche quest'anno la festa più colorata, eccentrica, trasgressiva e magica dell'anno è arrivata! Si perchè che ci piaccio o no, oggi come ieri, il Carnevale è la festa durante la quale siamo portati a far uscire il nostro lato più nascosto e segreto: vanità, mistero e voglia di divertimento caratterizzano questo momento dell'anno che per tradizione segna l'inizio dell'austerità del periodo quaresimale.

Foto by The Cherry Blossom Girl

Ballo alla reggia di Versailles

Durante il regno di Maria Antonietta i balli in maschera per il Carnevale duravano in realtà diversi mesi. Questi festeggiamenti, molto mal visti dalla Chiesa, rappresentavano infatti un'occasione per abbattere le barriere sociali e dare sfogo all'eccesso, al divertimento e talvolta persino al cattivo gusto. Le sfilate con carri allegorici spesso osceni, i balli  innaffiati da fiumi di vino (o champagne) e l'anonimato dato dai travestimenti, spingevano i membri di una società così stratificata e ingessata come quella '700esca,  ad atteggiamenti molto disinibiti.

domenica 12 febbraio 2012

Festeggiamo San Valentino con dei deliziosi biscotti rosa in stile Marie Antoinette!

Con questo freddo e tutta questa neve è bello trascorrere un week-end casalingo al calduccio e magari provare qualche nuova ricetta. Visto l'avvicinarsi del 14 febbraio ho pensato di preparare dei romantici biscottini  a forma di cuore e di dare un tocco Marie Antoinette, decorandoli con della glassa color rosa. Era la prima volta che io e Chiara ci cimentavamo in questa ricetta e devo dire che il risultato è stato davvero ottimo.



Ho preso spunto da questa ricetta del bellissimo sito GialloZafferano e ho dimezzato le dosi.

Ricetta per i biscotti (circa 20-30):
100 gr di Burro
150gr di Farina
1/4 di bustina di lievito in polvere
1/2 buccia di limone grattugiata
1 Uovo
50 gr di Zucchero
Preparazione
Create una fontanella sul mucchietto di farina e versate uno ad uno tutti gli ingredienti. Impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. mettete poi l'impasto avvolto nella pellicola, a riposare in frigo per un'ora. Intanto accendete il forno a 180°.

giovedì 9 febbraio 2012

French & Bon Ton: in arrivo un social blog tutto nuovo!

Care/i followers il post di stasera è in realtà un vero e proprio annuncio rivolto a chi come me ama la storia, l'arte e i viaggi  ma anche la moda, lo stile shabby chic, il vintage, le vicende reali, la buona cucina, le buone letture e le buone maniere.

Per tutti noi amanti dello stile francese e del Bon Ton, dal prossimo lunedì 13 febbraio ci sarà una grossa novità. Lunedi infatti nascerà ufficialmente il nostro nuovissimo



Che cos'è?  French & Bon Ton  nasce come primo social blog che riunisce bloggers appassionate di stile francese, shabby-chic, vintage, bon-ton e storia. Si allarga volentieri alla storia e allo stile inglese e del Nord Europa in generale, alle vicende dei Reali nel mondo, al food ricercato, al giardinaggio, ai viaggi culturali ed enogastronomici.

Ma French & Bon Ton non è solo un social blog: siamo donne vere con in comune la passione per uno stile che va oltre la moda delle passerelle, per le buone maniere che tra le giovani non sono ancora morte, per le ricette tramandate e le pasticcerie francesi, per le nuove principesse che ci fanno sognare, per i giardini segreti e le piante rare, per le grandi donne della storia e per i viaggi che arricchiscono il cervello e appassionano il cuore.

Le French & BonTon bloggers si incontrano per un tè con macarons alla vaniglia, partono alla ricerca di tesori nei mercatini vintage, leggono e scrivono libri, creano piccoli e grandi pezzi unici, cucinano dolci deliziosi, organizzano eventi indimenticabili e tutte concordano sul fatto che Parigi sia la città più bella del mondo.

LAURA di ricevereconstile.it ricevereconstile.blogspot.com

Non vi resta che segnare la data in agenda e venirci a trovare lunedi prossimo: le altre ragazze di French & Bon Ton Blog ed io vi aspettiamo ;-)


giovedì 2 febbraio 2012

Etichetta e bon ton: 5 semplici regole per essere delle perfette principesse in ogni occasione

Come avrete già avuto modo di scoprire sono una grande fan e ammiratrice della neo duchessa di Cambridge Catherine Middleton. Dallo scorso 29 aprile, data delle nozze reali col principe William, la duchessa ha svolto diversi doveri pubblici al braccio del consorte e la stampa (e pare anche la regina stessa) non è riuscita a trovare alcuna sbavatura al suo regal contegno.



Catherine ha infatti trascorso l'ultimo anno a prendere delle efficaci lezioni di stile e bon ton cosi da essere pronta per il suo nuovo ruolo di principessa. Eh si, perchè nonostante possa sembrare una cosa da poco, stare in piedi, stringere mani e comportarsi in maniera appropriata in pubblico può essere davvero difficile...soprattutto se si hanno gli occhi dell'intero globo addosso.

Una foto di Kate Middleton prima e dopo il Royal Wedding: il suo portamento già ottimo è divenuto impeccabile

Ok magari noi comuni mortali non avremo molte occasioni di gustare cocktails in compagnia di altezze reali ma sicuramente queste poche semplici regole potranno risultarci utili nella nostra vita sociale quotidiana.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...