mercoledì 29 febbraio 2012

60 anni (di regno) e non sentirli: il Diamond Jubilee dell'inossidabile Queen Elizabeth II

Il 2012 non sarà solo l'anno della fine del mondo e della crisi globale. Quest'anno si festeggerà anche un lieto evento: il Diamond Jubilee della regina Elisabetta II d'Inghilterra. Londra si prepara da tempo a questo straordinario evento che vede la fioritura di una miriadi di mostre ed iniziative, una più interessante dell'altra e delle quali vi parlerò molto presto;-)
Ben 60 lunghi anni di regno (solo 4 anni la separano dal record di regno più longevo detenuto dalla sua trisavola Vittoria) che non sembrano aver scalfito minimamente lo smalto di questa straordinaria donna ormai 85enne, salita al trono d'Inghilterra quando di anni ne aveva appena 27.

 Queen Elizabeth II in Coronation Robes, June 1953 by Cecil Beaton. Photograph courtesy of Victoria & Albert images.

Figlia del timido e balbuziente Giorgio VI, divenne erede al trono a causa della famosa abdicazione di suo zio Edoardo VIII che per amore della divorziata americana Wallis Simpson, rinunciò alla corona. Educata in maniera severa secondo i dettami della casata dei Windsor, fedele al duro motto inculcatole sin da bambina "never complain, never explain", Elisabetta divenne una regina forte ma anche una moglie autoritaria e una madre fredda ed inflessibile.



Elisabetta appena nata ( 21 aprile 1926)   tra le braccia dei suoi genitori : Giorgio VI ed Elizabet Bows Lyon

Incoronazione di re Giorgio VI 12 maggio 1937

1940 Elisabetta in compagnia di sua sorella Margareth rivolge il suo primo discorso alla nazione
Elisabetta e suo padre Giorgio VI

Sposò per amore il suo "bellissimo vichingo" Philippe Mountbatten che la ricambiò con diverse scappatelle restando pero sempre al suo fianco..pardon un passo indietro.

Fidanzamento Reale agosto1947

20 November 1947 shows Britain's Queen Elizabeth II and her husband Prince Philip, the Duke of Edinburgh, on their wedding day

Britain's Queen Elizabeth II (L) posing with ther uhsband Prince Philip (R) on the Queen's Coronation day on June 2, 1953 at Buckingham Palace, in London.






Dal loro matrimonio nacquero 4 figli: Carlo il primogenito e ormai ingrigito erede al trono, Anna, Andrea ed Edoardo.
Fu una madre distante, assente, una vera madre Windsor vecchio stampo, che riceveva i figli su appuntamento e che non li ha mai baciati, ne in pubblico ne in privato.
Sarà forse per questo tipo di rapporto che tutti i suoi figli (escluso il giovane Edoardo) hanno avuto dei matrimoni disastrosi?


Queen Elizabeth II holding her son Prince Andrew by Cecil Beaton





1950 Elisabetta e il  ministro Winston Churchill




Una donna non priva di ombre quindi ma allo stesso tempo una grande e impeccabile Regina. Elisabetta durante il suo lungo regno è rimasta sempre fedele ed uguale a se stessa e quindi un punto di riferimento intoccabile per tutti i suoi sudditi: dagli immancabili tailleurs color pastello (deve indossarli per essere più facilmente individuata tra la folla in caso di incidenti), alle sue passioni british che più british non si può.
I suoi adorati cavalli e i suoi amatissimi cagnolini (i Corgy che la seguono ovunque), le cacce a Balmoral, i cappellini a falda stretta (perchè il viso della Regina deve essere sempre ben visibile) e immancabilmente abbinati all'abito. Da 85 anni Elisabetta fa colazione con tè darjeeling, fette biscottate integrali e marmellata d'arancia, prende un gin tonic a mezzogiorno (come la sua longevissima Queen Mom) e adora preparare personalmente il tè delle cinque (Old Gray) che gusta insieme a due pasticcini. Prima di andare a letto conclude la giornata in dolcezza con un cioccolatino di Charbonnel & Walker.




Ama la fotografia, i vecchi film che guarda insieme al marito e i libri gialli. Ama i fiori gialli mentre nei suoi appartamenti non vuole vedere ne garofani ne lilla  Da anni si trucca sempre allo stesso impeccabile modo: un velo di cipria, un rossetto tonalità Balmoral e il profumo Floris, tutto firmato Elizabeth Arden.







Queen Elizabeth II by Annie Leibovitz


Alla sua morte il trono passerà nelle mani del primogenito Carlo al quale ha fatto però firmare una clausola che vieta che la plebea e mai digerita Camilla diventi regina. Forse sotto sotto anche lei per una volta vorrebbe infrangere le regole secolari della monarchia e designare come suo successore l'amatissimo nipote William e la sua nuovissima e sempre sorridente nipote acquisita Kate, che a quanto pare, oltre che farsi amare da tutto il Regno Unito, è riuscita a conquistare il cuore della vecchia sovrana.

In ogni caso lunga vita alla Regina e God save the Queen!





Faccio i miei più cari auguri ad Elisabetta con questo fantastico video dove potrete ammirare la Regina come non l'avete mai vista: un Grazie speciale ad Enrico per averlo scovato ^_^




20 commenti:

  1. Alice... POST DA PREMIO!!! STREPITOSO!
    Adoro la Regina e quindi... HAPPY DIAMOND JUBILEE!!!
    E' sempre un piacere leggerti. ^_^
    A presto cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna che tesoro che sei! Il piacere è tutto mio ;-)
      Auguri alla nostra Elizabeth!
      Alice

      Elimina
  2. Anche se non nutro una grande simpatia per la sua freddezza, ammiro la Regina Elisabetta per il costante esmepio di regalità. Non deve essere facile essere regina in quest'epoca dove ogni istituzione viene distrutta e calpestata, dove il rispetto finisce sotto i piedi e dove gli scandali diventano il pane quotidiano.
    God save the Queen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Bea, come darti torto? Elisabetta è stata una mamma davvero fredda ma come dici tu non si può non ammirarne la grande regalità. Lei secondo me è davvero l'Ulitma vera Regina. Grazie mille e a presto, Alice

      Elimina
  3. Che DONNA! Nel bene e nel male....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una Donna ed una Regina tutta d'un pezzo! ;-)
      Grazie mille Mary, Alice

      Elimina
  4. ah..non vedo l'ora che arrivi giugno, il concerto a Buckingham Palace già me lo sento sarà un evento! Quest'estate tra i giochi e le celebrazioni sarà un'estate indimenticabile per chi vive a Londra, nel bene e nel male! Si aspettano minimo 30 minuti di tempi d'attesa per la metro! Meno male che posso prendere l'autobus per andare al lavoro! Bellissimo post!Buona settimana!
    http://www.timeout.com/london/feature/1822/the-queens-diamond-jubilee Magari lo hai già visitato, il sito di timeout è molto valido! Un abbraccio Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina non sai che invidia! Beata te che vivi a Londra e che, pur con qualche disagio, potrai goderti questo evento incredibile dal vivo. Ci ho vissuto anch'io per un breve (troppo breve) periodo e ci ho lasciato il cuore... Sto' cercando di organizzare una capatina per agosto: la mostra a Buckingham Palace mi attira troppo. Speriamo bene. Grazie mille per la dritta del sito vado subito a curiosare. Grazie mille e a presto.
      Alice

      Elimina
  5. se vieni e ti fa piacere, ti porto a prendere il tè in uno dei miei posti preferiti vicino al Tower Bridge! Certo nulla a che vedere con la pasticceria francese, ma i loro scones con la marmellata sono libidinosi!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow sarebbe un vero piacere: grazie mille dell'invito! Se per agosto va tutto in porto ci si vedrà per un vero thè british style !
      ;-)

      Elimina
  6. AMAZING post, I'm adding your blog on my blogroll! (Once that's ok :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you very very much!I'm really happy you liked it and I'm honored to be on your blogroll.^_^
      Have a great day and let's wait for the new pics:-))

      Alice

      Elimina
  7. Favolosa come sempre! Passa da me, ti offro un tè...
    http://mamminafortunata.blogspot.com/2012/03/sono-lusingata-e-anche-un-po-commossa.html
    Loretta

    RispondiElimina
  8. Lory Grazie mille!!!!!!!!!! Corro subito da te!!! Grazie di cuore e un bacione ^_^

    Alice

    RispondiElimina
  9. Lovely Photos - the queen was always so elegant!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you very much dear Zoè! I definitely agree with you. ^_^ Thank's for your lovely comment.

      Elimina
  10. questo post è interessantissimo così come sono molto belle le foto che hai pubblicato..un complimento..a differenza di una famosa giornalista de tg5 che aveva definito la regina elisabetta regina da record per il lungo periodo tu hai dato la giusta informazione...pensa che io dopo aver visto il tg5 avevo detto tutta orgogliosa a mia sorella che elisabetta era regina da record e lei fresca fresca di studio mi ha subito corretta..che figuracca ho fatto grazie al tg5!!!i...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Roberta grazie a te!In effetti con tutti questi festeggiamenti legati al giubileo molti si sono confusi credendoli per il Guinness di longevità di regno...;-)

      Ancora 4 anni e la nostra Elisabetta sarà una regina da Guinnessa a tutti gli effetti!
      God save the Queen!
      ^_^

      Alice

      Elimina
  11. Bellissimo post.... grazie Alice, mi stai facendo appassionare alla vocazione di blogger, appena pubblico il mio secondo post te lo faccio sapere, Veronica....!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente! Sarà un piacere leggerlo! ^_^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...