venerdì 22 marzo 2019

Les Appartements Privés de la Reine Marie Antoinette: le Cabinet de la Méridienne


Nel 1781 in occasione della tanto attesa nascita del primo delfino, Maria Antonietta commissionò al suo architetto preferito Richard Mique, il restauro di uno dei salottini più deliziosi di tutta la reggia di Versailles: le Cabinet de la Méridienne. L' originale forma ottagonale ha reso possibile la creazione di un piccolo corridoio che permetteva alle cameriere di attraversare gli appartamenti senza dover entrare nella Méridienne. Questo minuscolo salottino infatti, situato dietro alla grande camera della regina, veniva usato da Maria Antonietta come luogo di ristoro e di riposo: proprio qui infatti veniva a riposarsi durante la giornata, (ecco spiegato il nome" Méridienne").


Foto scattata da Chiara Zamboni durante la nostra visita guidata del 2010
Madame de Lamballe legge a Maria Antonietta e a Maria Teresa, Joseph  Caraud 1858

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...