venerdì 9 dicembre 2011

Marie Antoinette behind the scenes: tutte le locations del film di Sofia Coppola Parte 3^

Finalmente eccoci giunti alla terza e ultima tappa del nostro viaggio alla scoperta delle locations del film Marie Antoinette di Sofia Coppola.

Come anticipato, oggi visiteremo insieme il Petit Trianon  con il suo Teatro e scopriremo le stanze che sono state completamente ricreate per l'occasione. Vi svelerò anche alcuni dettagli scovati guardando attentamente la pellicola e girovagando per Versailles: dettagli che per accuratezza e ricercatezza mi hanno davvero molto colpita.

Partiamo dal Petit Trianon: per  tutte le scene in esterni la troupe ha avuto la possibilità di girare in loco, sfruttando i meravigliosi scorci che questo delizioso angolo dell'immensa reggia di Versailles offre.
























Per quanto riguarda gli interni, come già accennato la troupe non ha ovviamente potuto usufruire del delicato e prezioso mobilio della reggia così, sia la Camera della Regina sia i suoi Appartamenti Privati sono stati fedelmente riprodotti in studio.

Ecco come è stata ricostruita la meravigliosa Chambre de la Reine di Versailles 
presso le Chateau de Millemont





Prima...

Dopo.

Il risultato e la somiglianza sono impressionanti!






Foto Alice Mortali

Oltre alla Camera da letto sono stati ricreati anche alcuni boudoir degli Appartamenti Privati:



Foto Alice Mortali







Infine uno sguardo sui dettagli che mi hanno lasciata davvero senza parole e mi hanno fatto apprezzare ancora di più questo straordinario film.

La scena ritrae Elisabeth Vigée lebrun, pittrice di corte di Maria Antonietta mentre esegue un famoso ritratto della regina insieme ai figli, nei giardini del Petit Trianon.
Queen Marie Antoinette of France with her children Princess Marie Therese Charlotte of France and Dauphin Louis Joseph of France, Adolf Ulrik Wertmüller1785, Museo Nazionale, Stoccolma. (Maria Antonietta passeggia nel parco di Versailles con i figli, Louis Joseph e Madame Royale
Date un'occhiata alla seta che ricopre le sedie e ricreata per il film...



..e a quella dei Salottini Privati della regina a Versailles.. notato niente?


Avete fatto caso all'arpa che si vede in  questa scena, strumento prediletto della regina??


Potrete ammirare l' originale visitando il Cabinet Dorè degli Appartamenti Privati della sovrana a Versailles...


E che mi dite del mobile in madre perla alle spalle di Giuseppe II in questa scena?

Si trova nel Boudoir Turco della Regina nel Castello di Fontainebleau!



                             
Foto scattata durante le Grandes Eaux Nocturnes del 2010


Foto scattata durante le Grandes Eaux Nocturnes del 2010

Siamo giunti alla fine di questo viaggio alla scoperta dei segreti e delle locations del film Marie Antoinette. Sono certa che la prossima volta che deciderete di passare una serata in compagnia di questo gustosissimo film, lo guarderete con occhi diversi e sicuramente con uno sguardo più attento al dettaglio.

A presto.

6 commenti:

  1. non hai tralasciato proprio nulla! Bravissima!

    RispondiElimina
  2. Ciao, ho letto il tuo libro e sto seguendo il tuo blog, è la prima volta che commento e ti faccio i miei sinceri complimenti (e grazie perché mi hai fatto scoprire un sacco di cose su Parigi e Maria Antonietta...anch'io trovo splendido il film della Coppola, da Kirsten Dunst, ai costumi, alla colonna sonora, alle locations (e i tuoi post in merito sono stati davvero interessanti). Grazie ancora :)))

    RispondiElimina
  3. @Mady che dici: si nota che l'ho visto circa 720 volte??!! ahahaha:-D
    @carissima Mary benvenuta! Grazie a te! Mi fa davvero molto molto piacere sapere che hai apprezzato il libro e che ora sei approdata in questo blog. Spero continuerai a seguire i miei post sulle orme della Regina. Grazie ancora e a presto!
    Alice

    RispondiElimina
  4. Un occhio attentissimo il tuo Alice! Grazie per le info, la prossima volta riguardando il film starò attenta a tutti questi particolari.

    Sei un mito Alice!
    A presto XD

    RispondiElimina
  5. @Anna si lo so sono una pazza ma non posso fare a meno di perdermi nei dettagli, soprattutto quando guardo i film in costume. Sono contenta che il post ti sia piaciuto ;-))Grazie mille.

    RispondiElimina
  6. complimenti hai individuato ogni piccolo dettaglio e grazie per aver dedicato un post al film che adoro più di tutti
    :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...