martedì 27 dicembre 2011

La top 5 dei miei Royal Movies preferiti

In inverno o meglio ancora durante le festività natalizie è sempre bello starsene a casa al calduccio a vedere (o rivedere) qualche bel film, meglio ancora se in costume e che magari narri le vicende di qualche famosa sovrana.

Pur non ritenendomi una critica sopraffina sono comunque una grande appassionata di cinema e adoro (ovviamente) alla follia tutti i film in costume.

E' stato proprio un film storico del 1998 (di cui vi parlerò tra poco) ad aprirmi un intero mondo e a suscitare in me un profondo e sincero interesse per la storia ed in particolare per le sue protagoniste femminili.

Ho deciso così di inaugurare una nuova piccola rubrica qui sul mio blog: "La top 5".
Ogni mese dedicherò un post ad una speciale classifica legata a temi a me molto cari: film, libri, personaggi, luoghi, viaggi ecc ecc cercando di darvi qualche dritta o qualche suggerimento a riguardo.
Quindi bando alle ciance e scopriamo la mia personalissima classifica, la
Top 5 dei miei Royal Movies preferiti:



 Al  posto troviamo un film del 2008 tratto dall'omonimo romanzo di Philippa Gregory

"L'altra donna del re"

La pellicola narra le vicende (romanzate) delle sorelle Bolena, Mary ed Anna, entrambe spinte dalla brama di poetere del loro padre, a diventare amanti di Enrico VIII Tudor (un Eric Bana un po troppo molliccio). Una storia avvincente, tragica, ricca di colpi di scena. Un film a mio avviso ingiustamente passato in sordina. Costumi splendidi e la superba interpretazione di Natalie Portman (l'arrampicatrice Anna) e della angelica Scarlet Johansson (Mary) rendono questo film una chicca imperdibile per tutte le amanti dei royal movies e del periodo Tudor.






So già che il film che ho deciso di piazzare al posto farà storcere il naso a qualcuno..badate bene però: questa è la mia classifica personale cioè i film che troverete qui sono film che per me hanno avuto o hanno tuttora un valore particolare. Alcuni di questi film sono infatti legati a dei momenti particolari della mia vita e quello che si trova al numero quattro riveste per la sottoscritta un valore affettivo unico. Sto parlando della famosissima  e fortunatissima, quanto storicamente inattendibile, trilogia della principessa

"Sissi "

datata 1950 e diretta da Ernst Marischka. Romy Schneider, Vienna, i costumi pomposi, la cattivissima principessa suocera Sofia e l'amore che trionfa sempre e comunque. Poco importa se della storia della vera Elisabetta d'Austria c'è poco o nulla..resta il fatto che questo film ha fatto sognare generazioni di spettatori ed è ancora oggi capace di emozionare. Per questo motivo nessuno tocchi la mia Sissi..







Al posto della mia top five troviamo un film very british:

"The young Victoria" 

del 2009 dove una superba Emily Blunt interpreta la famosa regina inglese negli anni giovanili. Un regina Vittoria lontana dalla seriosa, anziana sovrana perennemente vestita a lutto  per la morte dell'adorato marito Albert (Rupert Friend già interprete di Cheri). Location azzeccate, abiti accurati per far luce sul periodo più dolce della lunga vita della grandissima regina inglese. Se ve lo siete perso sappiate che non è colpa vostra visto che inspiegabilmente il film non è mai uscito nelle sale italiane ma è stato trasmesso recentemente dalla Rai e si trova in dvd.





Al  posto si piazza la pellicola di cui accennavo all'inizio del post. E' stata proprio la visione della straordinaria

"Elizabeth"

di Shekhar Kapur e magistralmente interpretata da un magnifica Cate Blanchett ad avvicinarmi per la prima volta alla storia in generale e al periodo Tudor in particolare. Quegli intrighi, quei personaggi, quell'atmosfera cupa mi hanno letteralmente rapita. Sta di fatto che per anni non ho fatto altro che approfondire la conoscenza di questo emblematico periodo della storia sia inglese che europea. Una vera svolta per la sottoscritta e un film che vi consiglio caldamente di vedere.






Beh al posto in assoluto si trova ovviamente il film che in qualche modo mi ha cambiato la vita o che comunque ha segnato una vera e propria svolta...ma come? Ve lo devo scrivere?? Quale se non il coloratissimo, dolcissimo, glassatissimo, scintillantissimo film di Sofia Coppola???

 "Marie Antoinette"

Visto il numero di post che ho già dedicato (e sicuramente dedicherò) a questo straordinario film, per questa volta limiterò il numero delle immagini da postare..promesso!




E voi che cosa ne pensate? Quali sono i vostri Royal Movies preferiti? Mi raccomando aspetto i vostri commenti e i vostri suggerimenti ^_^

16 commenti:

  1. Mi piace la tua classifica Alice, anche se manca il mio preferito :D "La Duchessa"!

    RispondiElimina
  2. Ciao Arianna grazie mille! Anch'io adoro "La Duchessa" ma purtroppo non potevo includerla nei "royal" movies...sicuramente però farà parte della classifica dei film in costume o di quelli ambientati nel '700. Grazie mille per essere passata e ancora buone feste ;-)

    RispondiElimina
  3. Concordo con la tua lista! Da grande appassionato della Bolena ho apprezzato molto l'Altra donna del re, con una regia quasi impeccabile e una Portman divina (sarò antipatico ma la Johansonn per me ha rovinato il film). Nonostante sia un film fatto veramente bene, la vicenda è alquanto romanzata e la figura di Anna completamente stravolta, per non parlare di Maria, diventata magicamente santa e angelica al contrario della libertina Maria Bolena della realtà. Rimane comunque fra i miei film preferiti con un tema storico ma preferisco la caratterizzazione e la resa della serie tv "I Tudor". Hai inserito "Elizabeth", a mio parere il capolavoro per eccellenza sull'epoca Tudor e sul tema storico. Grande regia e pazzesca l'interpretazione della Blanchet che crea un'Elisabetta forte e austera come quella reale, nonostante la vicenda sia anche qui romanzata. Grande delusione per il seguito del film, a mio parere nettamente inferiore. Infine "Marie Antoinette", da cinefilo prima e da storico successivamente, si posiziona fra i miei film preferiti in assoluto. La Coppola è la Coppola (anche se nell'ultimo film si è presa un po' troppa libertà...ergo, è stata un disastro). La Dunst è perfetta nel ruolo della Toinette giovane e madre e quindi per il periodo che la Coppola descrive e le imperfezioni storiche non si notano neanche, rispecchiando in pieno così, grazie alla fotografia, scenografia e ai costumi (veramente da Oscar!!), i tempi che circondarono la felice e sfortunata Reine in quel periodo. Adorabile!! I tre che ho citato sopra incontrano sicuramento il mio gusto cinefilo. Ho apprezzato gli altri due che hai citato per due motivi: "Sissi" rende fin troppo ideale (nel senso letterale) la figura di una donna che nella realtà per me è stata solo una viziata, buona a nulla, cattiva madre e poco di buono. Non voglio offendere nessuno, ma sinceramente Sissi, storicamente, per me è stata una delle donne più sopravvalutate, colpa appunto dei film, a mio parere! "Young Victoria" invece devo dire che mi ha lasciato un po' di amaro in bocca. Nonostante sia fatto bene e sia ben curato mi aspettavo un po' di più dal film. Come al solito la Blount, però, è sempre eccezionale! Direi che io avrei aggiunto il kolossal "Marie Antoinette" con Tyron Power e la grande Norma che anche se molto romanzato racchiude dentro l'interpretazione di una grande attrice (soprattutto nella parte finale). Credo tu sia d'accordo con me, anche se il film della Coppola rimane il film che secondo me la stessa Toinette avrebbe riconosciuto come una reale interpretazione della sua vita!
    Oddio, ho parlato troppo, ma come sai amo il cinema e non potevo non commentare!!
    Un abbraccio, Manuel!!

    RispondiElimina
  4. Caro Manuel ti ringrazio per questo bellissimo e articolato commento: conoscendo la tua passione per il cinema sapevo di tentarti..;-)
    Sono d'accordissimo con te per quanto riguarda il sequel di Elizabeth: troppo patinato, troppo "luminoso", non regge davvero il confronto con il primo! Sul tuo giudizio personale riguardo Sissi non posso darti torto, in effetti credo sia una figura molto rivalutata dai contemporanei proprio grazie (o a causa) della trilogia di Marischka. Forse però proprio la scoperta dell'enorme divario tra la vera Sissi e quella della Schneider, incuriosisce ulteriormente lo spettatore/lettore..nel mio caso è stato cosi. Come sai amo molto il film della Coppola pur con tutte le piccole grandi inesattezze del caso. Bellissimo il film del '38 e straordinaria l'interpretazione della Shearer.
    Grazie mille :-))

    RispondiElimina
  5. Bellissimo topic, ecco la mia top 5 che si differenzia ben poco dalla tua:

    1-LUDWIG di Visconti ; è stato proprio quel film a farmi appassionare alla figura del Re. Nonostante in certi punti sia un pò "pesante" delinea egregiamente le sfumature del suo carattere. In più ho adorato l'interpretazione della Schneider, che finalmente restuisce una Sissi più veritiera e meno romanzata.

    2-MARIE ANTOINETTE della Coppola of course. Abiti sublimi, fotografia spettacolare, colonna sonora insolita per un film in costume e un'ottima interpretazione della Dunst.

    3-L'ALTRA DONNA DEL RE : avevo adorato il romanzo della Gregory e ho trovato il film molto molto bello, splendide location e meravigliosi costumi. La Portman poi è la ciliegina sulla torta, eccezionale!

    4-ELIZABETH: romanzato si ma bellissimo, una grande interpretazione della Blanchett di Elisabetta, costumi splendidi. Anche io mi sono avvicinata ai Tudor grazie a questo film e al sopracitato "l'altra donna del re".

    5- MARIE ANTOINETTE del '38. Costumi da Carnevale da Rio ma all'epoca è questo che Hollywood proponeva in ogni film storico. Poca accuratezza storica e molti fronzoli, per stupire gli spettatori. Norma splendida sopratutto come diceva Manuel, nell'ultima parte (quando le strappano il figlio è straziante!).

    Ciao ciao
    Mady

    RispondiElimina
  6. Cara Mady Grazie mille per questo interessantissimo commento. In effetti le nostre classifiche non sono affatto dissimili. Complimenti per aver inserito il film di Visconti, una vera pietra miliare nella cinematografia biografico-storica. E poi noto con piacere che condividiamo la stessa passione per i Tudor ;-) Grazie mille

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia!!! Da amante dei film in costume non posso che apprezzare questa tua nuova rubrica! Hai scelto tutti film bellissimi, complimenti! Adoro Elizabeth (e anche il sequel), adoro Marie Antoinette, ma soprattutto adoro The Young Victoria!

    ;-)

    RispondiElimina
  8. Ciao Alice, di quelli che hai postato ho visto L'altra donna del re (molto bello, Natalie Portman è una delle mie attrici preferite), la trilogia di Sissi (la so a memoria ma la riguardo sempre ogni volta che la danno)e ovviamente Marie Antoinette (questo ce l'ho in dvd, ho tutta la colonna sonora, un sacco di foto sul PC e lo so a memoria :). Elizabeth e Young Victoria non li ho mai visti, non ne ho mai avuto l'occasione, ma se capiterà sicuramente li vedrò!
    Anch'io come te sono affascinata dalle figure storiche femminili; oltre che di Maria Antonietta e Sissi (le due principali), sono una "fan" anche di Giovanna D'Arco e Anna Frank.

    Vorrei spezzare una lancia a favore di Sissi (quella vera): sicuramente non si attira le simpatie dei più e può apparire come viziata; io però un po' la capisco e la giustifico, in quanto pure io sono una persona introversa e timida (com'era lei), e dover lasciare la tua famiglia per essere catapultata in una corte dove non conosci nessuno e dove tutti ti criticano (e dove c'è un cerimoniale assurdo da rispettare)dev'essere un trauma non da poco. Ha sofferto di crisi nervose fin da subito, ciò significa che il suo malessere psicologico era reale e non si trattava solo di capricci. Per certi versi la sua storia assomiglia a quella di Lady D! Sissi non voleva essere un'imperatrice.

    RispondiElimina
  9. Bellissimo questo post Alice! Non potevo non commentare...
    Dunque vediamo la mia top five (mooooolto simile alla tua):

    5°: Sissi
    4°: Becoming Jane (anche se non è stata regina, ma per me Jane Austen lo è XD)
    3°: Elizabeth
    2°: The Duchess
    1°: Marie Antoinette

    Come puoi aver ben capito anch'io adoro queste figure storiche che hanno cambiato, non solo il corso della storia, ma anche le nostre vite...
    Bella idea Alice! Complimenti vivissimi!
    Tua Fedelissima Anna ihihihiih

    RispondiElimina
  10. Mia cara Alice....post magnifico e interessante,
    allora vediamo...muble...muble....
    5° posto Elizabeth
    4° " Marie Antoinette
    3° " L'altra donna del Re...bellissimo
    2° " The young Victoria
    1° " Jane Eyre in tutte le versioni e lo so che non è una Regina, anzi, ma mi piace troppo!!
    Che ne dici della mia lista??
    Un abbraccio
    Susy x

    RispondiElimina
  11. Ciao Alice! Davvero interessante questa tua nuova rubrica! Quando ero bambina adoravo i film di Sissi *___* Il mio preferito comunque resta Marie Antoinette! Anche se il mio film in costume preferito per eccellenza resta il Gattopardo, di casa nostra...In fondo, anche Fabrizio Salina era un principe!

    RispondiElimina
  12. @Silvia ti ringrazio: è bello vedere che condividiamo gli stessi gusti ;-)

    @Anna carissima..anch'io come te adoro alla follia "La Duchessa" e "Becoming Jane" infatti urge nuova classifica di film in costume in generale...Grazie mille ^_^

    @Susy ti ringrazio..ah Jane Eyre..adoro quel film! Come dicevo poco tempo fa alla cara FrancescaD, non ho ancora avuto modo di vedere l'ultima versione ma sono una fan assoluta della pellicola di Zeffirelli. Bellissima!

    @FrancescaD ciao cara come stai?Hai ragione anche il Gattopardo merita sicuramente un posto d'onore tra i migliori film in costume di sempre.^_^

    Ragazze sono contentissima che l'idea della top 5 vi piaccia. Visti i numerosi suggerimenti (se riesco a capire come crearlo) indiremo un piccolo sondaggio per eleggere il vostro film storico preferito!Che ne dite? Grazie per essere sempre cosi carine e per seguire con affetto il mio blog.:-))))
    Un bacione a tutte e se non ci si sente prima Buon Anno!!

    RispondiElimina
  13. tutti i film che hai ricordato sono bellissimi, nonostante i vari errori storici che sono condannata a notare sempre :)
    Forse il più accurato è proprio the young Victoria, uscito assolutamente in sordina ma fatto benissimo (i costumi sono splendidi, non saprei quali scegliere fra questi e quelli di Marie Antoinette). Emily Blunt poi è bravissima, ma può competere bene con la Blanchett e la Dunst.
    (E buon anno!)

    RispondiElimina
  14. Ciao Vitainpillole! Anche secondo me il più accurato dal punto di vista storico è proprio "The Young Victoria": ho letto solo una biografia su di lei ma non mi sembra che il film si distanzi troppo dalla realtà. Grazie mille per essere passata e mi raccomando resta nei paraggi per il prossimo "Historic Movie Sondaggio". Buon anno e a presto ;-)Alice

    RispondiElimina
  15. anche io vorrei esprimere un opinione vediamo....

    1:marie antoniette di sofia coppola
    2:sissi
    3:The Young Victoria
    4:Jane Eyre
    la duchessa
    il discorso del re
    elizabeth.....

    RispondiElimina
  16. Io aggiungerei anche "a royal affair" ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...