martedì 10 gennaio 2012

Un po di Versailles a casa tua? Ecco 10 mosse per creare una stanza in perfetto stile Marie Antoinette!

Qualche giorno fa mentre stavo guardando una puntata del programma di Real Time "Paint Your Life" e ammiravo le improbabili creazioni della presentatrice Barbara, mi sono chiesta: non sarebbe bello poter arredare almeno una stanza della propria casa in stile Marie Antoinette?? Ricreare, giusto un pochino, la magia e le atmosfere rococò tanto care alla nostra sovrana? Così mi sono messa alla ricerca di qualche informazione su internet, sicura che non avrei trovato nessuno che avesse partorito la mia stessa idea balzana e invece...

Mi sono imbattuta in diversi siti dove alcuni interior designers e decoratori elargivano consigli sul come ricreare tra le mura domestiche degli ambienti in stile Versailles. Uno di questi, ehow.com, suggeriva come dare un tocco di stile Maria Antonietta alla propria camera da letto.




Per cui amici prendete carta e penna e preparatevi a rivoluzionare in 10 semplici mosse la vostra stanza (vi suggerisco di attuare la trasformazione in un momento di assenza delle persone che vivono con voi, sapete giusto per evitare disaccordi vari :-D)

Ecco 10 mosse per decorare una camera in stile Marie Antoinette:


Maria Antonietta era famosa per il suo raffinato ed elegante ma anche lussuoso gusto personale. Tuttavia è possibile ridecorare la vostra camera o il vostro salotto a tema Maria Antonietta anche con un budget piuttosto ristretto. Basterà scegliere determinate combinazioni di colori ed elementi di arredo che ricordano il XVIII secolo. Ecco come fare:


1 Dipingete le pareti con un colore particolarmente in voga durante l'epoca di Maria Antonietta: prediligete i toni del blu francese, del rosa pallido e dell'oro. Nel caso non possiate ridipingere la stanza, scegliete uno di questi colori come tema per le varie decorazioni oppure applicate stoffa o carta da parati. Date un'occhiata ai modelli che propone Designers Guild..da perderci la testa.



2 Appendete delle sopra-tende in satin sopra alle finestre così da creare l'effetto di una doppia tenda. Decoratele con nappe e ferma-tende. Il satin è un tessuto non troppo costoso ma dall'aspetto estremamente elegante e raffinato. Creerete così delle splendide tende a modello mantovana senza spendere una fortuna.




3 Rivestite in tessuto toile stampato i diversi elementi della stanza come cuscini, tappezzeria mobilio o biancheria da letto. Di solito la stampa toile è bicolore e dai soggetti bucolici e floreali, si trova nelle tonalità bianco-blu, bianco-rosa o bianco-oro. Questo tessuto era molto popolare ai tempi di Maria Antonietta ed è molto usato ancora oggi. 
PS: Il mio sogno è quello di farmi ricreare la stessa stampa delle pareti della sua camera a Versailles: avete presente quella fantasia cosi.. "discreta"? Ecco quella...ma io sono pazza quindi non badate a ciò che dico..:-DD






4 Per creare un effetto boiseries, incollate delle decorazioni di legno intricato a tutti i mobili. Le applicazioni lignee creano un effetto di legno intagliato. Passate poi sopra una mando di vernice, così da uniformare il tutto. I mobili in legno finemente intagliati erano molto in voga durante il '700.




5 Decorate le superfici piane come mensole e scaffali con dei ventagli ornamentali. Maria Antonietta ne era una grande collezionista e facendone un elemento di decoro infondere alla stanza un tocco estremamente elegante e originale.





6 Sostituite il vostro attuale lampadario con uno più raffinato. Meglio se in stile chandelier, magari in cristallo (o finto cristallo) e con dettagli in oro.





7  Scegliete un copriletto di raso o velluto, o comunque un tessuto adatto ad una camera in stile barocco. Un copriletto ricco, ornato da grandi cuscini e da un copri base magari arricciato o decorato tono su tono. Tutto ciò donerà alla vostra camera un aspetto sontuoso ed elegante.







8 Appendete alle pareti dei pastelli dallo stile XVIII secolo o magari di ritratti. Arricchite con degli specchi in ferro battuto o in legno dalle cornici elaborate che potrete ridipingere in color oro.








9 Se non avete il parquet potrete rendere più caldo e accogliente il pavimento con dei bei tappeti che si abbinino bene al colore che avete scelto per decorare il letto o le pareti.

Tappeto del XVIII secolo. Foto scattata presso il Musée Nissim de Camondo di Parigi

Foto scattata presso il Musée Nissim de Camondo di Parigi

Foto scattata presso il Musée Nissim de Camondo di Parigi. Il tappeto che vedete un tempo ornava la Grande
Galerie del Louvre, in passato ricordiamolo, palazzo reale.

10 Infine arricchite il tutto con piccoli dettagli che richiamino il personaggio e lo stile Marie Antoinette: se come me non potete permettervi un'arpa del XVIII secolo, (Come suggerito dal sito...ma dai chi non ha in casa un'arpa del XVIII secolo?!) potrete ripiegare su un servizio da tè modello porcellana di Sevres da esporre in bella vista su un tavolino ricoperto da un elegante stoffa in tinta. Oppure potrete ornare le pareti con delle delicate appliques.







  


Mi raccomando se deciderete di ridecorare la vostra casa in stile Maria Antonietta fatemi sapere com'è andata! Io intanto inizio a cercare una stamperia capace di riprodurre la carta da parati col motivo floreale di cui sopra....;-)


19 commenti:

  1. Aliceee!!! Che idee mi hai messo in testa!!? Mi hai fatto venire una voglia di aggiungere qualche dettaglio toinettoso alla mia camera da letto...peccato che sia l'unica stanza di casa mia in stile moderno...e ora??????!!!!!

    RispondiElimina
  2. Loretta a chi lo dici?? Io non ho ancora un casa che sia tutta mia..Appena mi trasferisco giuro che una stanza in stile M.A. non me la leva nessuno! Per quanto riguarda la tua camera puoi sempre aggiungere qualche piccolo tocco retrò qua e la, con cuscini, punti luce o solo con qualche dettaglio della tappezzeria: il mix moderno-antico se ben studiato è molto d'effetto!
    Un bacione cara Loretta ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione alice :))
      anchio farò così :))
      a presto

      Elimina
  3. Io...io ho un'arpa del XVIII....naaaa scherzo!!
    Comunque Alice, una stanza così, sarebbe
    veramente un sogno, ma qualcosina si potrebbe anche fare, un rittocchino qua e la!!
    Grazie e bellissime foto.
    Susy x

    RispondiElimina
  4. Alice ho una brutta notizia per te...
    Il mio ragazzo dopo questo post ti odierà a morte, visto che non è molto che abitiamo nel nostro appartamento e mi hai già fatto venire voglia di rivoluzionare l'arredamento.
    XD HAHAHAHAA!!!
    A parte gli scherzi, sono sbalordita nel vedere quante idee fantastiche ci hai suggerito.
    Magari, boyfriend permettendo, mi cambierò un piccolo agolino della casa, creando un mini-boudoir, sarebbe il mio sogno...

    I miei complimenti per questo post sfizioso!
    A presto cara!
    Anna

    RispondiElimina
  5. Ok Alice cara, se ti mando un paio di foto mi fai l'interior design? Ti tocca!! ;-)

    RispondiElimina
  6. Magari ne fossi capace! :-DD

    RispondiElimina
  7. complimenti per il blog! da oggi ti seguo, passa da me se ti va! www.pescaralovesfashion.com

    RispondiElimina
  8. Grazie mille Ilenia! Passerò senz'altro dalle tue parti! benvenuta ^_^ Alice

    RispondiElimina
  9. io ce l'ho una casa tutta mia, ma vedevo le stoffe proposte da questi designers... a occhio...ma così.... a occhio esperto le belle stoffe costano molto e rendono poco( in metratura intendo). Ma Alice.......hai creato un post davvero splendido!!!!!!!!! e con tante idee..sta ad ognuno poi metterci il proprio tocco personale:-)

    RispondiElimina
  10. Grazie mille Ophelyee!!! Sono felice di aver dato qualche consiglio utile a creare un po di Marie Antoinette's style ^_^

    RispondiElimina
  11. Che sogno.... mi hai fatto venire strane e bellissime idee, merci...:)!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto un po di follia nel riarredare o ridecorare una stanza ci vuole dai ;-)
      Grazie mille ^_^

      Alice

      Elimina
  12. Che bellissimo post...mi hai fatto ritornare in mente quel pomeriggio passato a Versailles, dove, praticamente impazzita saltellavo allegramente tra una stanza e l'altra cercando di immaginare la vita di Maria Antonietta in quelle stanze....insomma anch'io come te la adoro e adoro tutto ciò che profuma di Francia...Non credo di riuscire a fare casa mia in questo stile perchè rischierei la ghigliottina dal mio compagno, ma ammiro la tua creatività e quella di tante altre ragazze che proveranno a copiare questo meraviglioso stile...A presto Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Sara grazie di cuore per il tue bellissimo commento. Per ora neanche io sono riuscita nel mio intento di dare un look più Marie Antoinette al mio appartamento ma prima o poi ce la farò ;-)
      Grazie per essere passata e a presto.

      Alice

      Elimina
  13. cara alice complimnti post bellissimo!mi sono appena iscrtta e il blog mi ha affascinata,pubblichi post meravigliosi spiegati magnificamente!
    sai io sono una apppasionata di maria antonietta (e della sua epoca)che credo sia stata una donna profondamene sensibile alla responsabilità che le è stata affidanta,una donna travolta dai grandi avvenimenti della storia,che si è trovata nel posto sbagliato al momeno sbagliato!!
    quanto al post è meraviglioso una camera in stile maria antonietta è stata sempre il mio sogno,e anche se mi è impossibile fare un camera in stile M.A sono proprio decisa che ntocco quà e là di francia settecentesca non me lo leva nessuno:DD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Tiara benvenuta! Ho letto tutti i tuoi commenti che mi hanno fatto davvero un immenso piacere. E' bello conoscere fan della Regina Maria Antonietta e soprattutto persone che vanno al di la della solita immagine bidimensionale con cui è stata ritratta per anni questa donna. Spero continuerai a seguire il blog che durante l'estate ho un pochino trascurato per mancanza di tempo (ho appena traslocato) e di connessione internet (sempre per li stesso motivo)^_^ Grazie davvero di essere passata! Un abbraccio, Alice

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...